Pubblica Amministrazione

Parco Biamonti – Comune di San Biagio. 2015

La collaborazione con il Comune di San Biagio della Cima ha inizio nel 2015 con la realizzazione del progetto grafico, multimediale e telematico per il “Parco Biamonti” (www.parcobiamonti.it).

Si tratta di un parco letterario sempre aperto, grazie alla semplice realizzazione del sito, studiato ad hoc, che dialoga con i pannelli posti lungo il percorso del Parco, il tablet per la visita e la guida cartacea. Anche l’accesso al Wi-fi presenta una grafica coordinata con il resto del percorso.

L’obiettivo principale del progetto é la valorizzazione del patrimonio “immateriale” che trova sede nel territorio di un piccolo comune attraverso:

9

creazione logo e immagine coordinata

9

produzione video nel paese e nei luoghi raccontati dallo scrittore con percorso guidato

9

produzione documentari con le interviste agli esperti

9

realizzazione guida pieghevole per il visitatore

9

progettazione del sito

I video sono visibili all’interno dei percorsi del Parco e nell’allestimento interattivo del centro espositivo “U Bastu“
 Il progetto è stato presentato nel piano di divulgazione delle ricerche scientifiche, curate dall’Università degli Studi di Genova (Dafist).

Nel 2018, quando si presenta l’occasione di completare l’allestimento del centro espositivo ”U Bastu”, all’interno del Parco, il Comune sceglie nuovamente di affidarsi alla nostra consulenza commissionando un percorso espositivo multisensoriale.

Per l’occasione sono state realizzate le fotografie, le impaginazioni e i testi che compongono l’informazione a stampa, il video per la proiezione immersiva e gli audio di ambiente per la sala del suono. 

“Il dott. Matteo Sicios è un professionista altamente qualificato, serio, affidabile e molto disponibile. Inoltre dedica molte risorse alla ricerca e all’aggiornamento, cose che gli permettono quindi di essere sempre informato e preparato anche sulle più innovative tecnologie del settore.

Ho avuto modo di avvalermi della sua collaborazione specialistica in molte occasioni; per brevità ne citerò sinteticamente solo due ambiti: quello professionale e quello didattico.

In qualità di Museologo/Museografo gli ho chiesto di partecipare all’articolato cluster inter-professionale (venti esperti in svariati campi) che avevo costituito per la progettazione del Sistema Museale Sestri Levante-Castiglione Chiavarese, in risposta al bando di gara per l’appalto integrato. Il suo contributo è stato prezioso ed apprezzato da tutti.

In qualità di specialista della comunicazione per il BB.CC., ho potuto avvalermi delle sue competenze come docente in numerosi corsi di formazione (da me progettati e coordinati per conto del sistema regionale delle Scuole Edili) di qualifica professionale, di specializzazione e di aggiornamento rivolti a soggetti in possesso rispettivamente di diploma o di laurea. Continuo tuttora la collaborazione con il suo studio”

Progettista attività di formazione professionale